Portale FAR - E@syInfermieristica Gen. e Assist. di Base I

[ scrivi al docente ]
Registrati!
FAQsSitografia
Garantire la sicurezza a sé e agli altriLa sicurezza in ospedale
La prevenzione della trasmissione dei microorganismi
Le infezioni nosocomiali
La catena delle infezioni
Le fasi della patologia infettiva
Le linee guida per l'isolamento in ospedale
Il lavaggio delle mani
Gli studi epidemiologici
La sanificazione
La pulizia
La disinfezione
La sterilizzazione
La disinfestazione
Lo smaltimento dei rifiuti
La medicazione della ferita chirurgica
La “wound care”Accertamento delle condizioni cardiocircolatorie

La disinfezione

Pagine: | 1 | 2 | 3 |
| e-portfolio | classe virtuale |

La disinfezione è un processo che mira a ridurre il numero di microorganismi presenti sulla superficie di oggetti e tessuti. Questo processo non rimuove tutta la flora, ma riduce la carica microbica su livelli differenti, escluse le spore, a seconda della modalità di trattamento utilizzata.distruzione microorganismi [http://drl.m4d.it/Immagini/Classi/Arciere.jpg]

Come già sottolineato in precedenza gli oggetti da sottoporre a disinfezione devono sempre essere lavati ed asciugati prima del trattamento, al fine di evitarne l'inattivazione e la diluizione della concentrazione ideale.

Vi sono diversi livelli di disinfezione:

  • disinfezione ad alto livello: inattivazione di tutti i microorganismi ad eccezione delle spore
  • disinfezione a medio livello: rappresenta un intervento antimicrobico ad ampio spettro. Inattiva il mycobatterio della tubercolosi, ma non le spore
  • disinfezione a basso livello: elimina la maggior parte dei batteri, alcuni virus e alcuni funghi, ma non il mycobatterio della tubercolosi, nè le spore

Questo processo garantisce la riduzione dei microorganismi grazie all'azione battericida (uccide i microorganismi) o batteriostatica (previene la moltiplicazione batterica)di sostanza chimiche disinfettanti o antisettiche. Il termine disinfettante indica quelle sostanze chimiche utilizzate sugli oggetti privi di vita, mentre il termine antisettico indica qelle utilizzate sui tessuti viventi

Copyright 2021 | SCIENZE INFERMIERISTICHE || Ultima modifica: 22/11/2005 23:45:37 | Credits | Responsabilità |