Le religioni nel mondo di Concetta Lo Forte

Destinatari
Il percorso Ú destinato a studenti del quinquennio delle scuole superiori, quindi per alunni dai quattordici ai diciannove anni, ed Ŕ un interessante approfondimento adatto a qualsiasi tipologia di scuola.

Obiettivi:

  • Conoscere gli aspetti geografici fondamentali del fenomeno religioso.
  • Capire analogie e differenze fra le diverse classificazioni religiose.
  • FinalitÓ:

  • Capire i nessi causali e gli esiti del fatto geografico nei suoi risvolti sociali, politici ed economici.
  • Sviluppare una positiva capacitÓ critica e, di conseguenza, interpretativa dei diversi dati raccolti inerenti i fatti geografici analizzati.
  • Struttura del percorso
    Il percorso consta di un'introduzione dove vengono esposti i caratteri generali della distribuzione delle religioni nel mondo, di undici capitoli dove sono enucleate le caratteristiche fondamentali delle principali religioni, e di una parte finale utile per una valutazione.

    Metodo Valutativo
    La valutazione proposta consta per lo pi¨ di domande sintetiche a risposta aperta incentrate sui punti nodali di quanto esposto nelle trattazioni.

    Mappa concettuale

    GEOGRAFIA DELLE RELIGIONI DEL MONDO GRANDI RELIGIONI STORICHE (GLOBALI O UNIVERSALI) CRISTIANESIMO
    BUDDISMO
    ISLAMISMO
    RELIGIONI TRIBALI (ETNICHE O CULTURALI) REGIONALI: INDUISMO
    CONFUCIANESIMO
    TAOISMO
    SCINTOISMO
    LOCALI: SCIAMANICHE
    DISPERSE: EBRAISMO
    NUOVI CULTI EMERGENTI (NUOVE SETTE)


     
    1. Introduzione
    2. Cristianesimo
    3. Islamismo
    4. Buddhismo
    5. Induismo
    6. Shintoismo
    7. Ebraismo
    8. Taoismo
    9. Confuciamesimo
    10. Nuovi culti emergenti
    11. Diversi tipi di religioni tribali
    12. Valutazione
    Elenco percorsi                                                                                  Edita
    Edurete.org Roberto Trinchero