Apprendimento Cooperativo di Elisa Dalb˛

3. Responsabilita' individuale e di gruppo

Documento senza titolo

Il gruppo deve essere responsabile per raggiungere i propri obiettivi e ogni membro a sua volta deve essere responsabile per contribuire lealmente allo svolgimento del lavoro. La responsabilita' individuale esiste, quando la prestazione individuale di ogni studente e' accertata e i risultati sono restituiti sia al gruppo che ai propri membri. Il gruppo predispone, crea e promuove le condizioni che consentono all' individuo di acquisire abilita' difficili da raggiungere da solo.
In ogni attivita' cooperativa e' fondamentale quindi:

  • concludere il proprio lavoro;
  • facilitare il lavoro degli altri;
  • sostenere i loro sforzi.

Gli insegnanti devono aiutare la costruzione della responsabilita' individuale con:

  • interventi di monitoraggio;
  • assegnando i ruoli, chesuperano l' attribuzione di ruoli naturali come il leader o il gregario, usando e ridistribuendole le diverse abilita' personali, all' interno del lavoro del gruppo;
  • le sequenze di attivita' attraverso le quali la responsabilita' e' realizzata dall' azione responsabile di ogni membro per il proprio apprendimento. (Kagan S. e in Sharan S. ).

Al fine di prevenire comportamenti di deresponsabilizzazione da parte di alcuni elementi rispetto all' impegno previsto, l' insegnante puo' predisporre attivita' di revisione e controllo del lavoro svolto, valutando individualmente gli alunni, tramite la somministrazione di questionari individuali, l' interrogazione di un alunno a caso per ogni gruppo, il controllo, a caso, di uno (o piu' di uno) dei compiti eseguiti, ecc...
Un' altra modalita' per promuovere la responsabilita' individuale consiste nell' assegnazione dei ruoli, valorizzando le abilita' individuali, tutte necessarie per l' esecuzione del compito.
E' possibile, inoltre, utilizzare strutture per l' interdipendenza, una serie di sequenze di attivita' attraverso le quali ogni membro realizza l' azione responsabile per il proprio apprendimento.

   7/23   

Approfondimenti/commenti:

    Nessuna voce inserita

Inserisci approfondimento/commento

Indice percorso Edita
Edurete.org Roberto Trinchero