PERCORSO STORICO
DI AFFERMAZIONE
DI DIRITTO BELLICO E DIRITTI UMANI
; Serena Covella serenacovelle@hotmail.com;19/3/2008

ANTICHITA'
MEDIOEVO
IL SETTECENTO
  •——vede L'UOMO——>da OGGETTO del dominio di uno stato
  •——a——>SOGGETTO DI DIRITTI
  •——quali——>libertÓ
Uguaglianza
ProprietÓ
ribellione contro la tirannide
  •——sanciti da——>documenti fondamentali
  •——sanciti da——>Dichiarazione francese dei diritti dell'uomo e del cittadino
  •——sanciti da——> Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti
DAL CINQUECENTO
  •——diffusione del——>Giusnaturalismo
IN GUERRA
  •——vede——>Il diffondersi di CARTELLI/capitolazioni
  •——limiti——>non disciplinati universalmente ed una volta per tutte/tutti
  •——aspetti positivi——>si venne comunque formando lentamente un diritto consuetudinario attraverso la ripetizione uniforme e continuata nel tempo di certi comportamenti
ALL'OTTOCENTO
  •——risalgono——>Le prime CONVENZIONI INERNAZIONALI
  •——quali——>LA PRIMA CONVENZIONE DI GINEVRA del 1864
  •——vede affermarsi——>rispetto dei valori di tolleranza ma per lo pi¨ tra pari
ls protezione ai civili durante le guerre Ŕ questione di pietas o di cavalleria