Miti e leggende di Luca La Grotta (lucalagrotta@infinito.it), Matteo Leonardi (aleonardim@tiscalinet.it), Cristina Merchiori (severnaja@libero.it), Elisa Rossi (elisaros2006@libero.it), Claudia Scaglia (siscla@libero.it).

MITOLOGIA CELTICA: ESSERI FANTASTICI

Quali sono le leggende che hanno come principali protagonisti esseri fantastici?

Fate, elfi, folletti ed altre creature fantastiche popolano le leggende celtiche. Con l'espressione piccolo popolo si intende la totalitÓ di queste creature fantastiche. In molti casi alcune di queste figure sono presenti anche nelle leggende di altre culture: ad esempio i nani, gli elfi e gli gnomi compaiono anche nella mitologia norrena (scandinava). Le fate traggono probabilmente origine dalla fusione delle figure delle ninfe e delle parche greco-romane con la fairy britannica. Altri personaggi sono invece tipicamente celtici: il leprecauno[E2], ad esempio, Ŕ una specie di gnomo o folletto che popola in particolare le leggende irlandesi. La banshee Ŕ uno spirito di donna che s'aggira intorno ai corsi d'acqua e che piange continuamente la morte dei cari, elevando terribili urla. Tipicamente celtiche, e in special modo irlandesi, si posono dunque considerare le leggende dei lepricauni ed i racconti sulle banshee.

   37/41   

Approfondimenti/commenti:

    Nessuna voce inserita

Inserisci approfondimento/commento

Indice percorso Edita
Edurete.org Roberto Trinchero